AURORA BOREALIS ARCTIC OBSERVATORY

-CONCORSO-

Il concorso richiedeva di  creare  un osservatorio boreale situato in una delle latitudini più estreme abitate dall'uomo, circondata da vastissime foreste senza fine e dalla natura nella sua forma più pura.
Un luogo dove ci si può ritirare per qualche giorno per staccare completamente dalla routine quotidiana e immergersi completamente in un mondo di osservazione, relax e apprendimento.

LOCALIZZAZIONE
Rovaniemi è la location ideale per un progetto del genere. Situato nel Circolo Polare Artico, questa capitale della Lapponia finlandese non è solo la fermata finale sul sistema ferroviario finlandese, ma è anche la presunta città natale di Babbo Natale! L'aurora boreale è visibile a Rovaniemi fino a 200 notti all'anno.

IL PROGETTO
La sfera è scelta come soluzione migliore per temperature tanto estreme, permettendo con la sua forma un eccellente inerzia termica, evitando così perdita di calore attraverso ponti termici.
Il progetto è pensato elevato dal terreno per permettere una visuale libera del cielo, senza essere ostacolata dagli alberi, permettendo anche all'osservatorio di essere visibile dalla città, trasformandosi in un attrazione, che attrae ed incuriosisce i visitatori, facendo si che l’osservatorio diventi una destinazione, una meta della città.
L’osservatorio è situato non molto lontano dal punto di accesso, dove alla fine del breve cammino pedonale, i visitatori incontrano una rampa di accesso alla struttura, che permette di continuare la passeggiata, tuttavia regalando nuovi punti di vista sopra il bosco, così come nell'ingresso, tutti i collegamenti sono rampe che con forme delicate e sinuose ricordano l’Aurora nel cielo.
Il rivestimento in tavole curve di legno, richiamano la tradizione nordica di un materiale che abbonda nella regione, oltre ad esaltare le linee morbide del progetto.
Le sfere delle stanze, sono incastrate e collegate in un unico piano, per permettere una transizione diretta tra l’interno e l’esterno.
Visitare l’osservatorio significa lasciare la terra per entrare in un luogo di riflessione, contemplazione e relax, in una dimensione tra il cielo e la terra, circondata dalla natura.

 

COOKIE
This website does't use any profiling cookie.
However it uses Cookies by 3rd party platforms and sites like Google Analytics.